Categorie

Produttori

Speciali

Vernice Removibile si, Vernice rimovibile no (un anno dopo)

Pubblicato : 06/07/2018 16:46:34
Categorie : Sophisticauto

Buongiorno a tutti, è passato un anno dal nostro ormai famoso post "vernice removibile sì, vernice removibile no".

Per chi non lo avesse letto, cercavamo di spiegare quale era la funzionalità del dip, quali erano i suoi ambiti di applicazione e di fare una breve storia dei vari produttori di vernice rimovibile.

Da quell'articolo, ci sono state parecchie novità soprattutto a livello di applicazione.

Nuovi marchi di vernice removibile si sono presentati sul mercato, troppi per poterli nominare, ma soprattutto la vernice rimovibile è entrata sempre più prepotentemente nel settore carrozzeria, diventando un sostituto del wrapping e guadagnandosi così l'appellativo di wrapping liquido.

Per quello che riguarda Full Dip, ormai non si può più parlare di una novità del settore, essendo ormai uno dei leader italiani nel settore della vernice rimovibile. Le novità, a parte nuovi colori (ad esempio il cooming soon sarà l'hyperblack metallic), sono quasi tutte concentrate sul trasparente Top Coat sia in versione lucida che opaca.

Il Top Coat permette un lavoro altamente professionale e di qualità.
Certo, trattandosi di un trasparente da carrozzeria, non è il prodotto di più facile applicabilità. E' probabilmente il prodotto che più di tutti gli altri, Full Dip ha creato pensando ai professionisti.

I risultati che si ottengono, però, valgono la fatica ;-)

AudiWrangler 1Wrangler 2

Ovviamente il Top Coat Full Dip è disponibile anche in bomboletta da 400ml, sempre in versione lucida e opaca.

Proprio sul fischio finale, solo un altro aggiornamento sulle novità in arrivo.... NANOTECNOLOGIA!

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)

Cerca sul blog

PayPal